Piazza Armerina e Caltagirone

, ,
Piazza Armerina e Caltagirone

Partenza per Piazza Armerina, circondata da boschi di pini ed eucalipti, uno dei centri archeologici più importanti della Sicilia. Visita della Villa Romana del Casale con i mosaici splendidamente conservati, dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità. La villa, nota in tutto il mondo, era una lussuosa residenza decorata, formata da quattro gruppi di edifici collegati tra di loro e distribuiti su una collina, con un’estensione di mosaici policromi che ricoprono i pavimenti di oltre 3500 metri quadrati.

La visita del complesso è facilitata da una serie di passerelle che permettono di ammirare dall’alto i mosaici considerati unici nel loro genere per lo stile naturalistico e narrativo che li caratterizza, oltre che per la varietà dei soggetti raffigurati e dei colori.

Nel pomeriggio proseguimento per l’elegante cittadina barocca di Caltagirone, capitale della ceramica siciliana, che si avrà modo di apprezzare durante la visita guidata del centro storico. Situata in una pittoresca posizione fra i monti Iblei ed Erei. Simbolo della città è indubbiamente la Scalinata di Santa Maria del Monte, che da Piazza Municipio sale fino alla Chiesa di Santa Maria del Monte, formata da ben 142 gradini tutti ornati da piastrelle in maiolica policroma dipinta a mano, ognuna diversa dall’altra. La salita è ardua ma la vista dalla sommità ripaga la fatica. Su entrambi i lati della scalinata, per tutta la sua lunghezza, si aprono laboratori di ceramica dove potete osservare gli artigiani al lavoro. Possibilità di acquisto di manufatti in ceramica.

Durata: intera giornata ( 8 ore)

Livello difficoltà: media

 

Skills

Posted on

14 gennaio 2015