Le spiagge del Catanese

Le spiagge del Catanese

Nella meravigliosa provincia di Catania è possibile trovare diverse spiagge.

Meravigliose spiagge di sabbia dorata che si susseguono lungo la bellissima costa orientale siciliana. Atmosfera magica fatta di mare cristallino, rocce vulcaniche e sullo sfondo il maestoso Etna che domina.

Il mar Ionio bagna la costa catanese per tutta la sua lunghezza, ben 65 chilometri, lungo i quali spiagge di sabbia e ghiaia si alternano con scogliere basaltiche.

Cominciando dal porto e scendendo in direzione di Siracusa si incontra la spiaggia della Playa inserita nel meraviglioso contesto del Golfo di Catania, e poi via via tutte le altre spiagge di Aci Castello, Acireale e Aci Trezza.

La Playa di Catania

La Playa di Catania è la spiaggia simbolo della città.

E’ una lunga e meravigliosa spiaggia sita nella periferia di Catania. Sabbia dorata bagnata dal mare blu. Questa parte di litorale è quasi completamente occupato da stabilimenti balneari alle spalle dei quali si trovano numerosi alberghi ma non mancano le aree libere gestite dell’amministrazione comunale. Frequentatissima d’estate è una delle mete preferite dai catanesi ma non solo, sono numerosi difatti i turisti che giungono in questi meravigliosi posti per godere del caldo sole e del meraviglioso mare.

Sono ben 18 i chilometri per il quali si estende che vanno dal Porto fino alla località Agnone Bagni. È dagli anni sessanta che questa zona ha trovato un grande sviluppo grazie alla costruzione della strada costiera in seguito alla quale è stato aperto un camping internazionale e diversi stabilimenti balneari.

Spiaggia di Aci Trezza

A pochi chilometri dal porto di Catania si estende la spiaggia di Aci Trezza. Spiaggia di origine vulcanica che offre lo scenario più affascinante dell’intera costa con otto faraglioni che dominano il mare.

Questi faraglioni sono circondati da una meravigliosa leggenda che dona fascino all’intera spiaggia. Poco distante dai faraglioni si trova la piccola isola di Lachea, interamente in roccia che ospita i laboratori di biologia dell’università di Catania.

Mare pulito e cristallino grazie anche alla riserva marina che è stata istituita in questa zona. Ideale anche per chi ama fare immersioni e scoprire il mondo nascosto sotto le acque, fatto di fauna marina ricca e varia. Ristoranti e alberghi sparsi un po’ ovunque per accogliere i numerosi turisti che giungono in questo posto ogni anno.

 

Skills

Posted on

21 gennaio 2015