Esposizione monumentale di Opere in Pietra lavica

Esposizione monumentale di Opere in Pietra lavica

 

CARTOLINA_CAMPAGNA_FRONTE.jpg

 

 

Giovedì 17 Settembre prossimo alle ore 10.30, nei locali della Vecchia Dogana del Porto di Catania si terrà l’inaugurazione di Tesori di Pietra - “Thesaurum lapis et maris nostri”, evento inserito nel Progetto: “Tesori e Patrimoni II”, sez. “Tesori Mediterranei”, iniziativa a cura dell’Associazione Polena in collaborazione con Soprintendenza ai BB.CC. di Catania, Comune di Belpasso, Distretto Produttivo della Pietra Lavica dell’Etna, Vecchia Dogana ed altri importanti enti del territorio. Si ricordano a tal proposito: Università di Catania, in particolare il Dipartimento di Scienze Politiche, Regione Siciliana – Assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Comune di Catania, Parco dell’Etna, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Museo Vulcanologico Gemmellaro di Nicolosi, Autorità Portuale di Catania, Catania Cruise Terminal di Catania; fra le partecipazioni commerciali si cita poi: C.C. Etnapolis, Credito Etneo, Decò – Gruppo Arena, Menza. Si ringrazia la pregevole partecipazione dell’Accademia Belle Arti Catania.

L’evento sarà fruibile nei mesi: Settembre/Ottobre/Novembre 2015, nei locali della Vecchia Dogana, edificio sito nel Porto di Catania. Il cronoprogramma della manifestazione, nel giorno del suo incipit, prevede la sottoscrizione del Protocollo d’Intesa fra Soprintendenza dei BB. CC. di Catania e Distretto Produttivo della Pietra Lavica dell’Etna; un Annullo filatelico di valenza nazionale con l’ente Poste Italiane, seguendo la scia dell’evento Expo 2015; una Esposizione monumentale di Opere in Pietra lavica dei maggiori artisti isolani ed internazionali. La location, sede della manifestazione, accoglierà nel periodo suddetto il passaggio di circa 20 mila persone tra croceristi e visitatori. Si appresta pertanto a divenire una vetrina internazionale ed un mini expo siciliano, luogo di sicuro riferimento e visibilità. L’attività indicata deve fungere da volano turistico per attrarre l’attenzione sui singolari prodotti artigianali ed eno-gastronomici del territorio, con specifico riguardo alla Pietra Lavica, elemento generato dal Nostro Vulcano Etna. La manifestazione è aperta al pubblico e sarà visitabile sino a Novembre 2015, mentre l’Annullo filatelico sarà fruibile già dal giorno dell’inaugurazione e per i successivi due mesi allo Sportello Filatelico di Via Etnea 215 – Palazzo Poste; le cartoline, realizzate appositamente per Tesori di Pietra, saranno disponibili all’interno della zona espositiva della Vecchia Dogana. Per ulteriori informazioni visitare il sito: www.tesoridipietra.it.

Presidente Associazione Polena

Dott.ssa Luisa Trovato